10 motivi per visitare lo Yorkshire

Se amate i paesaggi inglesi e non siete mai stati nello Yorkshire, beh ora è arrivato il momento. 😊

Lo Yorkshire e’ la più ampia contea dell’Inghilterra e uno dei suoi più grandi tesori. Soprannominato il paese degli Dei per il suo scenario spettacolare, ospita ben tre parchi nazionali: York Moors, Yorkshire Dales e parte del Peak District. In particolare il North Yorkshire, la cui economia è sempre stata legata all’allevamento delle pecore, e’ estremamente piacevole da visitare, in quanto poco deturpato dallo sviluppo industriale e dalla presenza di fabbriche e miniere. 

Gli abitanti dello Yorkshire sono generalmente amichevoli e cordiali. I villaggi, per lo più composti da cottage in pietra, sono curati ed i giardini rigogliosi. La natura offre paesaggi variegati: dalle dolci colline, alle aspre brughiere fino alle ripide scogliere. 

A proposito, se venite da queste parti è opportuno che sappiate che lo Yorkshire è anche la regione che vanta più avvistamenti di fantasmi di tutto il Regno Unito… 👻 

il villaggio di Robin Hoods bay nello Yorkshire
Continua a leggere “10 motivi per visitare lo Yorkshire”

Le meraviglie dell’Art Nouveau a Parigi

Parigi, fine ottocento: un diffuso sentimento di fiducia, benessere economico e spensieratezza pervade le strade cittadine. 

Questo periodo, che terminerà bruscamente con lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, verrà ricordato dalla storia come la Belle Èpoque. Il movimento estetico che meglio rappresentò l’essenza di quest’epoca piena di ottimismo è l’Art Nouveau

I princípi dell’Art Nouveau (conosciuta in Italia anche come stile Liberty) vennero applicati dall’arredamento all’architettura, dai gioielli alle tappezzerie, fino alle arti visive ed alla pubblicità. 

Rue Rapp 33
Continua a leggere “Le meraviglie dell’Art Nouveau a Parigi”

Scoprire Londra: le strade più belle della capitale inglese

Chiunque abbia visitato Londra conosce le ampie strade centrali come l’elegante Regent Street, l’imponente Piccadilly e la commerciale Oxford Street. Ma oltre a queste note vie dello shopping e del divertimento, c’è un altro lato della capitale, più nascosto ed intimo, ma che trasuda grande fascino; quello  fatto di vie secondarie piene di carattere, di angoli quieti e pittoreschi. Londra ne è piena, ma bisogna sapere dove cercarli. In questo articolo vi porterò alla scoperta di piccole gemme, sconosciute alla maggior parte dei turisti, sparse per la metropoli inglese. E non dimenticate: scarpe comode e macchina fotografica a portata di mano!

Neal’s Yard
Continua a leggere “Scoprire Londra: le strade più belle della capitale inglese”

5 errori da evitare quando si visita Londra

Gli inglesi sono generalmente piuttosto educati e i londinesi sono disponibili ad aiutare il turista in difficoltà; ma è anche vero che ci sono alcune cose che li irritano terribilmente.  Ecco quindi alcuni semplici suggerimenti che potrebbero tornarvi utili  per evitare errori quando visiterete questa splendida città. 😉

Continua a leggere “5 errori da evitare quando si visita Londra”

I segreti di Trafalgar Square

Ogni giorno è frequentata da migliaia di turisti e chiunque visiti Londra inevitabilmente passa da questa famosissima piazza.  Non per niente, un detto popolare recita: If you stand in Trafalgar Square long enough, you will meet everyone you know (se ti fermi a Trafalgar Square abbastanza a lungo, incontrerai tutti quelli che conosci).

Vi chiederete, quindi, come sia possibile che una delle piazze più note del mondo possa avere ancora qualche segreto…  ma Londra ha sempre in serbo delle sorprese!  In questo articolo ve ne svelerò cinque, oltre ad un consiglio su dove fare una sosta per mangiare in maniera originale.

Trafalgar Square

Lo sapevate che Trafalgar Square, benchè amministrata dal Sindaco di Londra, è tuttora proprietà della Regina (in base al Right of the Crown)? Teoricamente è quindi proprietà privata.  Tenendo quindi a mente che quando passeggiamo su questa piazza siamo ospiti di Sua Maestà, andiamo a curiosare un po’ in giro.

Continua a leggere “I segreti di Trafalgar Square”