10 motivi per visitare il Galles del Nord

panorama costiero del Galles

Il Galles è una terra ricca di leggende, natura incontaminata e vivaci centri urbani. Fuori dalle rotte più battute e poco urbanizzato offre panorami affascinanti. Mentre la parte meridionale del Galles offre paesaggi più “gentili”, il Galles del Nord è più selvaggio: regala scenari naturali davvero straordinari oltre ai castelli più imponenti. Se hai dei dubbi se visitare il Galles del Nord, ecco una lista di dieci buone ragioni per farlo. 

  1. Per ammirare imponenti castelli
  2. Per passeggiare su spiagge incontaminate 
  3. Per assaggiare la welsh cake e il balabrith
  4. Per curiosare nella casa più piccola della Gran Bretagna
  5. Per viaggiare nel tempo su su un treno a vapore
  6. Per ammirare il villaggio più colorato della Gran Bretagna
  7. Per esplorare una delle montagne più alte della Gran Bretagna
  8. Per l’esperienza unica di una Zip Line in una cava di ardesia
  9. Per scoprire come vivevano gli scavatori di ardesia
  10. Per passeggiare sul più alto aquedotto del mondo
Continua a leggere “10 motivi per visitare il Galles del Nord”

Il Nord del Galles in cinque giorni

Il Nord del Galles ha davvero molto da offrire ai visitatori: natura selvaggia, paesaggi struggenti, castelli imponenti, spiagge incontaminate. Abbiamo trascorso una settimana in questa bella regione e posso dire  che i paesaggi gallesi regalano emozioni uniche. Rispetto al sud, la parte nord del paese è caratterizzata da paesaggi più aspri (soprattutto nella zona di Snowdonia), che a tratti mi hanno ricordato le Highlands scozzesi. 

Penrhyin Castle nel Nord del Galles
Continua a leggere “Il Nord del Galles in cinque giorni”

Londra in un libro: Le Cinque Donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore

Un libro affascinante che ho letto recentemente è legato ad uno dei capitoli più nefasti della storia di Londra. The Five – The untold lives of the women killed by Jack the Ripper di Hallie Rubenhold racconta infatti la vita delle cinque donne divenute note, loro malgrado, in quanto vittime di Jack lo Squartatore. È uscito recentemente in Italia con il titolo Le Cinque Donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore.

L’ennesimo libro su Jack the Ripper, penserai. In realtà no, non in questo caso. In queste 400 pagine Jack viene infatti a malapena citato. Il libro è interamente dedicato al racconto della vita di queste donne. E sottolineo vita, non morte. L’autrice infatti non si sofferma affatto sul loro assassinio, non aspettarti dettagli cruenti o descrizioni macabre degli omicidi. E non aspettarti nemmeno ipotesi o teorie sulla vera identità dell’assassino. Molta  carta stampata è già stata dedicata a tutto ciò. Il libro della Rubenhold  è totalmente dedicato a loro: a Polly, Annie, Elizabeth, Kate e Marie Jane.

Continua a leggere “Londra in un libro: Le Cinque Donne. La storia vera delle vittime di Jack Lo Squartatore”

I pub più infestati di Londra

Sembra proprio che gli Inglesi incontrino più fantasmi di qualsiasi altro popolo. Nessun altro Paese può vantare cosí tante storie di spettri: alcuni si aggirano per vendicare ingiustizie, altri cercano la pace ed altri ancora sembrano divertirsi a fare macabri scherzi a poveri malcapitati.  Come vi ho già raccontato nel mio post sui fantasmi di Londra, sembra che molti edifici della capitale inglese siano perseguitati da strane apparizioni. In particolare pare che i fantasmi abbiano una particolare predilezione per le public houses. Sembrerebbe infatti che ogni pub che si rispetti abbia almeno un fantasma. Se non vi spaventa l’idea di bervi una pinta in compagnia di uno spettro, seguitemi in questo tour alla scoperta dei pub più infestati di Londra. 

Era l’ora innominabile della notte
In cui le illusioni in un nembo delirante
Intorno al silenzioso dormiente, ondeggiano
E si muovono furtive nelle sue visioni inconsce
(Howard Phillips Lovecraft)
The rising sun è considerato uno dei pub più infestati di Londra
Continua a leggere “I pub più infestati di Londra”

Il Castello di Windsor, la residenza di campagna della Regina Elisabetta II

Ci sono alcune cose che dovrebbero essere viste in occasione di un viaggio a Londra. Il castello di Windsor è sicuramente una di queste. Per quale motivo? Beh, ci sono almeno tre buone ragioni:

  1. Si tratta del più antico e più grande castello abitato del mondo
  2. È una delle residenze favorite della Regina Elisabetta II
  3. È un simbolo di Londra  e del Regno Unito nel mondo.
il Castello di Windsor
Continua a leggere “Il Castello di Windsor, la residenza di campagna della Regina Elisabetta II”