Le meraviglie dell’Opera Garnier

L’Opera Garnier,  simbolo del Secondo Impero e di Parigi,  si erge maestosamente nel cuore della città, a Place de L’Opéra.

Visitando Parigi è impossibile non notare l’imponente edificio, ma forse non vi è mai venuto in mente di visitarne l’interno.  Se è cosí, ecco alcuni buoni motivi per cui dovreste ripensarci:

  1. I suoi sontuosi interni vi lasceranno a bocca aperta. La sua atmosfera e’ cosi ricca ed opulenta da ricordare gli interni della reggia di Versailles. Sbirciate le foto qui sotto per averne un’idea 📸
  2. E’ uno dei più grandi teatri del mondo, con una capienza di 1.979 persone
  3. Questo e’ il luogo che ispirò Gaston Leroux quando scrisse il famosissimo romanzo Il fantasma dell’Opera. Leroux chiese direttamente all’architetto Garnier disegni e progetti dell’edificio, per un’ambientazione più realistica del romanzo.
lo scenografico scalone dell'Opera di Parigi
Continua a leggere “Le meraviglie dell’Opera Garnier”

La Cerimonia delle Chiavi alla Torre di Londra

Una delle esperienze più originali che potete fare a Londra

Sono quasi le 10 di sera nell’antica fortezza.

Dei passi risuonano nell’oscurità.  

Il Custode  della Torre si avvicina, è riconoscibile nel suo tradizionale costume rosso; percorre il viale di ciottoli che conduce alla Porta del Traditore. Porta in una mano una lanterna, e nell’altra, le chiavi della Regina.

Incastonata tra le possenti mura di questa antica fortezza storica, la Cerimonia delle Chiavi è uno dei più antichi e pittoreschi rituali di questo tipo ancora in vita. 

La Torre di Londra al tramonto

Sono 700 anni che questa cerimonia si ripete identica ogni sera. Si racconta che l’unica eccezione si verificò una sera durante la Seconda Guerra Mondiale, mentre la città veniva bombardata. E sebbene alla fine siano comunque riuscite a portare a termine la cerimonia, le Guardie scrissero formali scuse al Re per essere un po’ in ritardo (ahhh gli Inglesi!).

Continua a leggere “La Cerimonia delle Chiavi alla Torre di Londra”

Un week end a York (Inghilterra)

Una mini guida per scoprire le attrazioni da non perdere, i luoghi storici, la storia del cioccolato; oltre a qualche consiglio su dove mangiare, bere un buon caffè e fare shopping.

York è un gioiello medievale, ricco di storia e cultura.  Con i suoi vicoli stretti, i suoi pub tradizionali e le deliziose tea room, York è il luogo perfetto nel quale entrare in contatto con il più autentico stile britannico. Saggiamente, il centro storico e’ stato in larga parte chiuso alle auto e questo rende la visita ancora più piacevole. 

Benchè sia perfettamente ragionevole visitare York con  una gita di un giorno da Londra (è raggiungibile col treno in un paio di ore), tuttavia, consiglio di pernottare qui, poiché la cittadina è davvero molto diversa dopo il tramonto; se amerete la sua rete di strade medievali di giorno, ne rimarrete letteralmente incantati la sera, quando le orde di turisti se ne saranno andate e riuscirete a udire il rumore dei vostri passi sul selciato.

Inoltre York ospita un numero di attrazioni tali da riempire tranquillamente due giorni di visita.

the shambles, la più affascinante strada medievale di York e d'Inghilterra
Continua a leggere “Un week end a York (Inghilterra)”

10 motivi per visitare lo Yorkshire

Se amate i paesaggi inglesi e non siete mai stati nello Yorkshire, beh ora è arrivato il momento. 😊

Lo Yorkshire e’ la più ampia contea dell’Inghilterra e uno dei suoi più grandi tesori. Soprannominato il paese degli Dei per il suo scenario spettacolare, ospita ben tre parchi nazionali: York Moors, Yorkshire Dales e parte del Peak District. In particolare il North Yorkshire, la cui economia è sempre stata legata all’allevamento delle pecore, e’ estremamente piacevole da visitare, in quanto poco deturpato dallo sviluppo industriale e dalla presenza di fabbriche e miniere. 

Gli abitanti dello Yorkshire sono generalmente amichevoli e cordiali. I villaggi, per lo più composti da cottage in pietra, sono curati ed i giardini rigogliosi. La natura offre paesaggi variegati: dalle dolci colline, alle aspre brughiere fino alle ripide scogliere. 

A proposito, se venite da queste parti è opportuno che sappiate che lo Yorkshire è anche la regione che vanta più avvistamenti di fantasmi di tutto il Regno Unito… 👻 

il villaggio di Robin Hoods bay nello Yorkshire
Continua a leggere “10 motivi per visitare lo Yorkshire”

Le meraviglie dell’Art Nouveau a Parigi

Parigi, fine ottocento: un diffuso sentimento di fiducia, benessere economico e spensieratezza pervade le strade cittadine. 

Questo periodo, che terminerà bruscamente con lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, verrà ricordato dalla storia come la Belle Èpoque. Il movimento estetico che meglio rappresentò l’essenza di quest’epoca piena di ottimismo è l’Art Nouveau

I princípi dell’Art Nouveau (conosciuta in Italia anche come stile Liberty) vennero applicati dall’arredamento all’architettura, dai gioielli alle tappezzerie, fino alle arti visive ed alla pubblicità. 

Rue Rapp 33
Continua a leggere “Le meraviglie dell’Art Nouveau a Parigi”

6 imperdibili librerie di Parigi

Ormai lo sapete, per me è impossibile resistere al richiamo degIi scaffali pieni di libri ed al profumo di carta ed inchiostro. Le librerie storiche, soprattutto se hanno un’aria vissuta e disordinata, esercitano su di me un delizioso incanto. 

E cosí durante il mio viaggio a Parigi, non potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di visitare alcune piccole gemme nascoste tra i vicoli degli antichi quartieri della capitale francese.  

Continua a leggere “6 imperdibili librerie di Parigi”

Scoprire Londra: le strade più belle della capitale inglese

Chiunque abbia visitato Londra conosce le ampie strade centrali come l’elegante Regent Street, l’imponente Piccadilly e la commerciale Oxford Street. Ma oltre a queste note vie dello shopping e del divertimento, c’è un altro lato della capitale, più nascosto ed intimo, ma che trasuda grande fascino; quello  fatto di vie secondarie piene di carattere, di angoli quieti e pittoreschi. Londra ne è piena, ma bisogna sapere dove cercarli. In questo articolo vi porterò alla scoperta di piccole gemme, sconosciute alla maggior parte dei turisti, sparse per la metropoli inglese. E non dimenticate: scarpe comode e macchina fotografica a portata di mano!

Neal’s Yard
Continua a leggere “Scoprire Londra: le strade più belle della capitale inglese”

6 motivi per visitare la Jurassic Coast

  1. Ammirare il paesaggio spettacolare
  2. Andare a caccia di fossili
  3. Visitare le rovine di Corfe Castle 
  4. Mangiare fish and chips sulla spiaggia
  5. Prendere un treno a vapore
  6. Visitare deliziosi villaggi 

Avete mai sentito parlare della Jurassic Coast?  E’ un’area spettacolare che si estende per oltre 150 km sulla costa della Manica nel Dorset. Spiagge ampie, scogliere vertiginose, promontori spettrali, insenature riparate: la Jurassic Coast ha molte cose da offrire agli amanti della natura! 

Durdle Door

Nominata patrimonio dell’Umanità nel 2001, la Jurassic Coast è il secondo sito totalmente naturale del Regno Unito ad essere stato designato dal World Heritage. 

Continua a leggere “6 motivi per visitare la Jurassic Coast”

Londra: una notte a Teatro

The Mousetrap: lo spettacolo più longevo della storia del Teatro

A Londra la scena teatrale è varia ed in continua evoluzione. Dalle più importanti performance con attori hollywoodiani, agli spettacoli d’avanguardia fino ai coloratissimi musical: chiunque può trovare qualcosa di proprio gusto. 

Ma, per quanto mi riguarda, c’è sempre stato un particolare spettacolo al quale desideravo assistere:  “The Mousetrap”  (Trappola per topi) di Agatha Christie.

Si tratta dell’opera teatrale che vanta la piu lunga performance ininterrotta nella storia del Teatro mondiale. The Mousetrap va infatti in scena da ben 67 anni senza interruzioni!

Continua a leggere “Londra: una notte a Teatro”