Lo Swan Hotel: un albergo da sogno nel villaggio di Harry Potter

Personalmente considero il luogo dove si sceglie di pernottare parte integrante della vacanza. Non c’è una tipologia di alloggio adatta a tutte le vacanze: a volte affittare un cottage è la cosa più comoda, altre volte un B&B è la soluzione perfetta, altre volte mi piace concedermi un tocco di lusso, come lo Swan Hotel a Lavenham, nella contea inglese del Suffolk. Se possibile tendo ad evitare le grandi catene alberghiere, con camera standard, servizi standard, colazione standard. Nonostante mi renda conto che questo genere di hotel sia estremamente pratico (in quanto sai esattamente cosa aspettarti), quando posso, preferisco qualcosa di unico e maggiormente legato al territorio che visito.    

il ristorante dello Swan Hotel

Perché scegliere lo Swan Hotel di Lavenham

Swan (cigno in inglese) è un nome estremamente comune per gli hotel in Gran Bretagna, un po’ come da noi in Italia Hotel Belvedere 😉. Ma, a parte il nome, non c’è nulla di comune in questa struttura. L’edificio ha oltre 500 anni, ma è stato fatto un ottimo lavoro nel reinventarlo, fondendo il carattere unico della struttura originale di epoca Tudor con comfort moderni, sia nelle camere che nelle aree comuni.  

L’edificio è infatti il risultato della ristrutturazione di diverse case a graticcio assemblate insieme per dar forma ad un hotel di grande charme. La struttura labirintica, i soffitti bassi, le antiche travi a vista, le finiture originali, qui ogni dettaglio trasuda storia.

Dove si trova lo Swan Hotel e cosa vedere nei dintorni 

L’hotel si trova nel centro del grazioso villaggio di Lavenham nel Suffolk. Lavenham è uno dei villaggi di epoca Tudor meglio conservati dell’intera Inghilterra e, proprio grazie a ciò, è  stato scelto come ambientazione per Godric’s Hollow: il villaggio natale di Harry Potter. Infatti proprio qui sono state girate le scene di Harry Potter and the Deathly Hallows

Questa zona nonostante non sia molto conosciuta dai turisti italiani, è in realtà piena di luoghi interessanti da visitare. Si possono ammirare i paesaggi rurali della campagna inglese nel loro massimo splendore. Inoltre si trova a circa 1 ora di auto da Cambridge e al paesino di Grantchester (sì, proprio quello della serie TV!). Se siete curiosi di conoscere meglio questa zona potete dare un’occhiata al mio itinerario di due giorni.

La nostra camera

L’albergo dispone di 45 camere. Data l’età e la storia dell’edificio, non c’è una camera uguale all’altra. Ma ovunque sono presenti finiture originali, travi a vista e qualche pavimento scricchiolante. 

La nostra stanza era una favola, raggiungibile tramite una ripida e stretta scala si trovava proprio sotto uno dei tetti spioventi.  Le robuste e centenarie travi a vista, i muri un pò storti, i colori caldi, il grande letto imbottito, tutto contribuiva a donare al luogo una magia unica. Anche Marco, che generalmente non è affascinato dagli edifici storici quanto lo sono io, ha molto apprezzato l’atmosfera autentica.  

Il bagno, benché pratico e dotato di tutto il necessario, non era all’altezza di altri bagni trovati in strutture a 4 stelle. Ma questo è uno di quei piccoli compromessi che bisogna fare quando si decide di dormire “nella storia”. 

I servizi dell’Hotel

L’hotel dispone di un bar e due ristoranti: uno più lussuoso ed un secondo, stile brasserie, più informale.  Nel primo il menu è ricercato ed i prezzi piuttosto costosi, il secondo serve un menù più tradizionale in un ambiente colorato ed accogliente. 

Noi avevamo penotato un pacchetto che prevedeva la cena a tre portate nel primo ristorante. Buon cibo, servizio professionale e un’atmosfera molto godibile hanno caratterizzato le due serate trascorse lì. La sala è, a dir poco, spettacolare con alte travi a vista ed imponenti candelabri che dominano il salone. Grandiosa ma accogliente al tempo stesso.

Dopo cena ci si può accomodare nel salotto, formato da diverse salette indipendenti, alcune delle quali dotate di ampi camini. Non c’è niente di meglio che rilassarsi bevendo uno sherry accomodati su una poltrona di velluto, ascoltando il crepitio del fuoco del camino.

  

La struttura dispone inoltre di una piccola ma ben curata e moderna SPA, con una gradevole vasca idromassaggio all’aperto.  


Questo hotel è cosi ricco di atmosfera e di fascino che lo raccomando vivamente a chi come me ama gli edifici storici e lo stile inglese. Evitatelo invece se non amate i pavimenti scricchiolanti, gli scalini irregolari ed i soffitti bassi. 😊

Informazioni pratiche: 

Prezzi: una camera doppia con colazione parte da 120 sterline a notte.  

Indirizzo: High Street, Lavenham Suffolk, CO10 9QA

Sito Web: https://theswanatlavenham.co.uk/

L’hotel è dotato di un parcheggio privato gratuito per gli ospiti. 

Lo Swan Hotel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *